Geographical Research: nuova sede, nuovi obiettivi.

  • 0

Geographical Research: nuova sede, nuovi obiettivi.

Tags : 

Schermata 03-2456365 alle 16.21.06


1524736_540984255993127_684750114_nBUSTO ARSIZIO – Il mese di marzo porta grandi novità per Geographical Research. L’associazione di Busto Arsizio del presidente Michael Bolognini ha finalmente una sede operativa: uno spazio in viale Rimembranze 1, inaugurato la sera di sabato 8 marzo, dove il gruppo potrà riunirsi e guardarsi negli occhi, per organizzare al meglio i tanti obiettivi in programma. Inoltre, Gra non smette di far parlare di sé anche sul grande schermo. Una recente puntata del celebre programma “Mistero” ha infatti mostrato l’esplorazione della “Sfinge della Valganna” del presidente Bolognini, insieme a Luigi Bavagnoli del gruppo “Teses”.

GEOGRAPHICAL RESERACH ASSOCIATION SPOSA UNEX PROJECT

Tra le novità del mese, il nuovo gruppo varesino associatosi ufficialmente a Geographical Research da marzo. Si tratta di UnexProject che, da ora, sarà il punto di riferimento per le attività esplorative del sodalizio.  Il gruppo, coordinato da Cristian Mazzucchelli, è formato da Alex Briatico, Daniele Pellizzaro ed Elena Tamolli. “UNderground EXploration Project – spiegano i ragazzi del team, appassionati speleologi – è il modo attraverso cui abbiamo dato anima ad un’organizzazione che esce dal seminato canonico della speleologia tradizionale e si dedica alle cavità ipogee artificiali”.

Ovviamente, il gruppo non ha perso tempo e, già domenica 9 marzo, ha realizzato la prima uscita ufficiale, in compagnia delle telecamere della Rai. Per l’occasione, il team ha accompagnato i riflettori televisivi a Lonate Pozzolo, esplorando il “campo della promessa”, un vecchio aeroporto militare dismesso. Così, i ragazzi hanno messo luce sui tanti interessanti spunti storici che la zona regala. Tra questi, la rosa dei venti (utilizzata un tempo per tarare le bussole a bordo degli aerei), i bunker rimasti, le ville degli ufficiali (in stile neoclassico, dismessi da più di trent’anni) e via Gaggio, la “strada della Memoria” da Lonate a Tornavento. Il servizio andrà in onda Sabato ore 12:00 – 12:30, Tg3 Lombardia.

NASCE GEOGRAPHICAL RESEARCH ACADEMY

Fedeli al proprio obiettivo, quello di creare uno strumento che permetta a tutti di avvicinarsi alla natura ed esplorarla, il gruppo ha dato vita ad un nuovo ramo dell’associazione. Così, nasce Gegraphical Research Academy, per promuovere corsi ed attività all’aperto. Tra questi, si prevedono viaggi, gite in montagna e corsi di sopravvivenza. La prima uscita sarà, però, nel parco del Ticino.

NASCE IL “CLUB FOR LIFE”

Continua, intanto, il progetto “Adotta un banco con un libro usato” per finanziare la scuola del villaggio Nsioni, in Congo. È fitto, infatti, il calendario per la partecipazione ai mercatini degli instancabili giovani del team “For Life”. Tra le date in programma, il gruppo è sempre presente, ogni primo sabato del mese, al Mercatino del Riuso del Museo del Tessile a Busto Arsizio.

Inoltre, su www.forlife-project.com, sarà presto possibile visualizzare le donazioni raccolte dall’associazione, grazie alla presenza di un contatore sempre aggiornato. Un’azione di trasparenza, voluta fortemente dal gruppo, per avvicinare maggiormente i già tanti amici di “For Life”. Ma non è tutto, con una donazione da 50 euro, il team dà la possibilità di diventare socio del “Club For Life”. Massima trasparenza assicurata anche in questo caso: si attiverà, infatti, un account per ogni donatore, tramite il quale sarà possibile visualizzare lo storico delle donazioni.



 


Schermata 2014-03-09 alle 11.25.23


IMG_20140308_230857

 

© 2014, Valentina Colombo. All rights reserved.


"Chi solo sa cosa osservare sa solo cosa vedere per capire"