FUNDRAISING: RACCOLTA FONDI A SOSTEGNO DELLA VITA.

  • 0

FUNDRAISING: RACCOLTA FONDI A SOSTEGNO DELLA VITA.

Tags : 

Scolaresca Africana

Fundraising per crescere e raccogliere i fondi necessari a sostegno della vita. Questa l’azione principale delle organizzazioni non profit, enti senza scopo di lucro che destinano tutto il ricavato per scopi sociali. Essenziale, per questo, l’azione del fundraiser, professionista nella raccolta fondi.

RACCOLTA FONDI ONLINE

Ma non solo, il fundrainsing si sviluppa anche tramite le informazioni divulgate tramite siti internet specializzati al cui interno deve essere specificato qual è il problema e quale la soluzione proposta, perché tale organizzazione non profit può essere la migliore per risolvere il problema, dove effettivamente vengono destinate le donazioni, quali risultati portano e qual è la soluzione proposta al donatore, oltre all’azione economica, per risolvere il problema.

FUNDRAISING CON GEPGRAPHICAL RESEARCH

Organizzazione non profit ed impegnata nel fundraising è anche Geographical Research For Life. L’associazione specializzata in cooperazione internazionale è infatti attiva in diversi progetti di raccolta fondi a sostegno della vita. Nel sito è possibile infatti reperire tutte le informazioni necessarie sulle campagne attive al momento e, soprattutto, visualizzare in tempo reale i fondi raccolti, tramite il link www.forlife-project.com

FUNDRAISING PER IL NEPAL

Ultimo progetto sostenuto, ad esempio, è quello di “Affianchiamo Israele per gli aiuti al Nepal nel terremoto”, attivato dal noto collezionista e filantropo Gianfranco Moscati. Il quale, anche grazie al supporto di molti sostenitori, ha avviato una campagna di raccolta fondi autonoma. Da molti anni Moscati è attivo nel campo degli aiuti umanitari: le sue campagne di solidarietà hanno reso possibili le aperture di importanti strutture ospedaliere in Israele e  di appoggio al quartiere disagiato di San Giovanni a Teduccio a Napoli, dove è attiva la Ludoteca “Gioco, Immagine e Parole”.

Geographical Research in questo caso è impegnata nella coordinazione del progetto, reperendo, grazie alle donazioni, la strumentazione necessaria al popolo nepalese (come pannelli solari, teli per realizzare campi di accoglienza e filtri per depurare l’acqua), insieme all’associazione Croce Giallo Azzurra Onlus di Torino e Aimaproject SA, società svizzera di comunicazione, già attiva nella promozione della campagna di Moscati.

Per questo, nel sito www.forlife-project.com è stata pubblicata una sezione speciale dove sono aggiornati in tempo reale i fondi raccolti sul conto corrente bancario: IT09 U084 0450 1200 0000 0001 47, Banca di Credito Cooperativo, causale “Aiuti Nepal”.

Aiuti_Umanitari

© 2015, Geographical Research Association. All rights reserved.


Leave a Reply

"Chi solo sa cosa osservare sa solo cosa vedere per capire"