Oltre 200 iscritti con Geographical Research

  • 0

Oltre 200 iscritti con Geographical Research

Tags : 

Geographical Research, l’associazione che ama il mondo e insegna ai bambini tutto il fascino dell’avventura

Duecento, tanti sono stati i bimbi che hanno frequentato, questa estate, i corsi di Geographical Research Academy, il ramo sportivo di Geographical Research Association il cui scopo è quello di insegnare il fascino della natura e conoscere le bellezze storiche che ci circondano.

Lo conferma il presidente Michael Bolognini, al termine di una stagione ricca di soddisfazioni.

Tre in tutto le gite nel mese di Luglio – realizzate in collaborazione con il centro Giocallosport di San Vittore – dove i #babyesploratori (riprendendo il nome della campagna lanciata da Gra) si sono potuti avventurare: al parco del Ticino, affiancati dalla guida Walter Girardi Cattaneo; all’antro delle gallerie di Valganna (il luogo già visionato più volte dagli esploratori di Gra, tanto da portarci, negli anni scorsi, le telecamere della Rai) e a Golasecca, in linea con il progetto Terra e acqua, cicli della vita, culla di antica e moderna civiltà grazie al quale Gra collabora come partner dell’amministrazione comunale dopo la vincita del bando InnovaCultura.

Così, i numerosi iscritti hanno potuto apprendere anche come vivere a contatto con la natura: “Abbiamo insegnato loro ad essere veri esploratori “trapper”, abbiamo mangiato accendendo il fuoco e dormito nelle tende sotto le stelle – spiega Bolognini – Il nostro obiettivo è far vivere l’emozione ai più piccoli, permettendogli di affrontare le proprie paure vivendo nel bellissimo ambiente naturale che abbiamo a due passi da casa”.

In più, le guide di Gra – grazie al sostegno de Recuperanti – hanno realizzato corsi di introduzione al mondo della ricerca ad hoc per #babyricercatori. In pista all’Albizzate Valley Festival, il gruppo ha imparato ad utilizzare, tra gli altri, metaldetector e a rispettare l’ambiente circostante.

Prossimi appuntamenti, per i giovani avventurosi, è all’Infestante di Casorate Sempione nel pomeriggio del 5 e 6 settembre e, alla mattina dello stesso giorno, all’Armonica Mente di Golasecca.


© 2015, Valentina Colombo. All rights reserved.


Leave a Reply

"Chi solo sa cosa osservare sa solo cosa vedere per capire"